• Via Canne 208, Santa Maria Codifiume
  • info@kaivan.it

+39 0532 85 73 45

Installazione di cancelli di sicurezza a Ferrara: come proteggere la tua casa

  • 25 March, 2019
Vi trovate mai a sfogliare il giornale di paese (o ormai a controllare la loro pagina web) e a leggere l’ennesimo articolo su una recente effrazione con furto in casa?


Migliorare la protezione della propria abitazione dovrebbe essere una priorità, soprattutto al giorno d’oggi con l’aumento del tasso di criminalità.


Persino Ferrara, che anche se con i suoi 130.000 abitanti non ha sicuramente la frequenza di furti di una città come Milano, può essere pericolosa e i ferraresi potrebbero beneficiare dall’implemento di svariate misure di sicurezza.


Lo stato Italiano è il primo ad incentivare “interventi relativi all’adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi”. Esiste la possibilità infatti di usufruire di agevolazioni fiscali e per questo di una detrazione su rafforzamento, sostituzione e installazione di cancelli, grate o recinzioni.


Cosa si intende per cancelli di sicurezza?


Un cancello di sicurezza è un inferriata che, collocata davanti alla porta d’entrata, porte secondarie o eventualmente anche finestre, garantisce una maggiore protezione per bloccare l’accesso a qualsiasi persona non autorizzata.


Quali sono le tipologie di cancelli?


Possono essere di vario tipo: fisse, a battente, estensibili, interne ed esterne. Vengono prodotte con materiali robusti e resistenti e solitamente si trovano in una vasta gamma di modelli e colorazioni.


Il livello di resistenza è certificato dalla classe di sicurezza delle grate, con una scala che va da 1 a 5. Le migliori, quindi cancelli con scala 5, possono anche ottenere la certificazione delle polizze assicurative.


Dove installarle?


In base alla posizione della casa o al piano su cui si trova l’appartamento ci sono porte o finestre che vengono considerate più deboli di altre nel caso in cui qualcuno provasse ad entrare. Ad esempio porte secondarie che danno su un giardino interno buio, o le finestre di un appartamento al piano terra, potrebbero beneficiare di un ulteriore protezione.


Una volta individuati questi punti deboli della propria abitazione, bisogna rivolgersi ad esperti che valuteranno insieme a voi le soluzioni migliori.


A quali ulteriori accortezze affidarsi?


Senza dubbio l’installazione di cancelli robusti e resistenti p risultare molto utile dovesse esserci un tentativo di effrazione. Ma non basta fermarsi lì. Di grande aiuto possono anche essere le porte blindate e la sostituzione di vecchie finestre con serramenti di qualità migliore.




Stai cercando un cancello di sicurezza per la tua casa?


KAIVAN si impegna ad offrire prodotti che donino sicurezza, privacy e un atmosfera abitativa serena.
Tutti i nostri cancelli sono catalogati classe 3 antieffrazione.
Scopri i nostri prodotti!


 
Informativa estesa sull'uso dei cookies