• Via Canne 208, Santa Maria Codifiume
  • info@kaivan.it

+39 0532 85 73 45

Zanzariere a Ferrara

Ecco perché sono molto importanti

  • 15 October, 2018

Una delle cose che sicuramente un amico venuto in visita da fuori città vi avrà fatto notare almeno una volta, dopo avervi fatto i complimenti per la città e per il cibo tipico, è senz'altro l'elevata presenza di zanzare che presenta Ferrara.

 

Di certo gli avrete fatto notare che la città estense, essendo stata edificata su un ambiente particolarmente umido, attira per sua stessa natura molti di questi insetti.

 

La tipologia di zanzara più diffusa sul territorio è la culex, detta anche zanzara comune, che si connota per essere particolarmente innocua.

 

Infatti la sua puntura non farà altro che suscitare quel caratteristico prurito che, se tenuto a bada per alcuni giorni, passerà senza problemi o complicazioni.

 

Diverso discorso va fatto per la zanzara tigre, diffusa soprattutto nel periodo di luglio e agosto e solo in orari diurni.

 

Tende a pungere nelle ore più fresche del giorno e il suo pizzico causa gonfiori e irritazioni persistenti, pruriginosi o emorragici, e spesso anche dolorosi.

 

 

Le persone più sensibili potrebbero avere delle complicazioni tali da dover ricorrere al consulto medico.

 

Per questo le zanzariere a Ferrara sono di importanza vitale, soprattutto se si vuole continuare a vivere in un ambiente tranquillo, pur mantenendolo areato.

 

Nell'ultimo periodo le zanzariere a Ferrara hanno assunto un ruolo ancora più importante perché purtroppo si è diffuso la West Nile, meglio noto come febbre del Nilo, un virus che può portare anche al decesso nella persona.

 

A portarlo, in maniera saltuaria, è la zanzara culex che pizzicando il malcapitato gli trasmetterà questo virus.

 

Il forte mal di testa e le difficoltà articolatorie sono i primi sintomi che il virus manifesta, assolutamente non da sottovalutare se non si vuole peggiorare ulteriormente la propria condizione.

 

Cerchi zanzariere a Ferrara?

 

Contattaci!

 

Informativa estesa sull'uso dei cookies